le notizie che fanno testo, dal 2010

Cannabis a uso terapeutico: saranno i militari a produrre la marijuana

La marijuana che verra utilizzata per quai farmaci a base di cannabis ad uso terapeutico verrà prodotta direttamente dallo Stato, e a coltivarla saranno i militari, nello stabilimento chimico di Firenze.

In Italia, la marijuana a uso terapeutico verrà prodotta direttamente dallo Stato, e a coltivarla saranno i militari, nello stabilimento chimico di Firenze. La notizia verrà ufficializzata entro settembre ma La Stampa ha anticipato il via libera dato dai ministri della Difesa e della Salute, Roberta Pinotti e Beatrice Lorenzin. La cannabis prodotta verrà utilizzata per produrre quei farmaci che prevedono la distribuzione di marijuana ad uso terapeutico. La produzione in loco di marijuana è stata decisa per abbattere i costi della materia prima, che altrimenti sarebbe dovuta essere importata dall'estero a costi elevati. Non è escluso che entro il 2015 i farmaci cannabinoidi saranno già disponibili nelle farmacie italiane. I primi di luglio, già la Commissione Sanità del Consiglio regionale della Puglia aveva approvato la proposta di legge per regolare la sperimentazione della produzione di cannabis terapeutica sul territorio regionale, per fini terapeutici.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: