le notizie che fanno testo, dal 2010

La marea di petrolio minaccia la Florida

Il greggio continua a fuoriuscire dalla falla causata dalla BP e lo Stato della Florida si prepara a fronteggiare l'arrivo della marea nera.

Il greggio continua a fuoriuscire dalla falla del golfo del Messico causata dall'esplosione di una piattaforma petrolifera della BP. E la marea nera avanza verso la costa orientale americana della Florida.
La Florida è in allarme e il Governatore Charlie Crist dichiara che lo Stato si sta preparando a fronteggiare la marea nera. Pare che il petrolio sia distante dalle coste solo 11 chilometri. Le spiagge della Florida rischiano così di essere distrutte.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Florida# marea nera# Messico# petrolio