le notizie che fanno testo, dal 2010

Manovra: depositati 600 emendamenti. Martedì seduta con Bankitalia

Alla fine in Commissione Bilancio in Senato sono stati depositati, da singoli parlamentari e gruppi, circa 600 emendamenti. La seduta di martedì si aprirà con l'audizione dei rappresentanti di Bankitalia.

Alla fine in Commissione Bilancio in Senato sono stati depositati, da singoli parlamentari e gruppi, circa 600 emendamenti, tra cui pare ci siano anche due (tra i 25 presentati dalla Lega Nord) che chiedono il "raddoppio del contributo di solidarietà per i calciatori e una tassa più alta sulle rimesse degli stranieri che lavorano in nero e che spediscono i soldi guadagnati in Italia nel loro paese", come rivela GRR (http://is.gd/5FURLu). Il Terzo POlo sembra che che abbia invece presentato quasi tutte le sue correzioni alla manovra in un unico emendamento, mentre l'Italia dei Valori ne ha depositati "una ottantina", tra cui la richiesta di fissare a 500 euro la soglia di tracciabilità dei pagamenti effettuati con contanti e l'abolizione delle Province, ma solo di quelle che hanno meno di un milione di abitanti. Tra le varie proposte da inserire in manovra anche quella di ridurre la spesa militare, provvedimento richiesto anche dai Radicali, ma anche la norma di dismettere i beni immobili dello Stato "attraverso gara pubblica". Martedì 29 agosto riprenderanno i lavori in Commissione, e la seduta si aprirà con l'audizione dei rappresentanti di Bankitalia.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: