le notizie che fanno testo, dal 2010

Manovra correttiva: i punti salienti

Il Presidente Napolitano sta valutando se firmare la manovra correttiva. Il testo definitivo uscirà così nella Gazzetta Ufficiale. Questi, comunque, i punti salienti.

#Pare che il testo finale del decreto legge sia composto da circa 150 pagine, diviso in tre titoli. Il primo relativo alla stabilizzazione finanziaria, il secondo riguarda l'evasione fiscale e il terzo descrive le misure sullo sviluppo e le infrastrutture. Ora il decreto legge sulla manovra correttiva è in mano del Presidente della Repubblica, e solo dopo la sua firma verrà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale. #Pare comunque che in linea generale saranno queste le misure che il governo vuole adottare per contrastare la crisi. ci sarà per un triennio (2011-2013) un congelamento dei salari per i dipendenti del pubblico impiego. In questi tre anni il reddito annuo, quindi, rimarrà uguale a quello del 2010. #Pare inoltre che ci sarà un taglio del 5% e del 10% per i redditi rispettivamente superiori ai 90mila e 150mila euro. Inoltre i rinnovi contrattuali non potranno superare il 3,2%. #Pare che le pensioni non verranno toccate anche se chi doveva andarci dovrà aspettare un po' di più, visto che le finestre saranno diminuite. Il governo poi punta a trovare gli evasori fiscali.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: