le notizie che fanno testo, dal 2010

Epifani: la manovra colpirà i lavoratori

Il Segretario generale della CGIL Guglielmo Epifani spiega durante la manifestazione tenutasi a Roma che la manovra correttiva colpirà soprattutto i lavoratori.

Durante la manifestazione nazionale a Roma il Segretario generale della CGIL Guglielmo Epifani spiega che la manovra corretiva ha troppi fattori di iniquità, per i lavoratori pubblici ma anche per i privati.
La manovra corretiva, spiega la CGIL, creerà migliaia di esuberi nella sanità pubblica e in quella privata, in maniera indiscriminata. Ad essere i più colpiti, come al solito, saranno i precari. In più ci sarà un aumento delle tasse locali. A Roma, per esempio, ci sarà l'aumento dell'addizionale Irpef.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: