le notizie che fanno testo, dal 2010

Er Pelliccia condannato a 3 anni: lanciò estintore in scontri indignati

Condannato a 3 anni di carcere Fabrizio Filippi, 24 anni, noto come "Er Pelliccia" che il 15 ottobre scorso, nel corso degli scontri di piazza San Giovanni a Roma, durante la manifestazione degli indignati, lanciò, fotografato, un estintore contro la polizia.

Condannato dal gup del tribunale di Roma, con rito abbreviato, Fabrizio Filippi, 24 anni, noto come "Er pelliccia", il ragazzo a torso nudo che negli scontri scoppiati il 15 ottobre scorso nella Capitale, durante la manifestazione degli indignati in piazza San Giovanni, fu fotografato mentre lanciava un estintore contro le forze dell'ordine.
La pena inflitta a "Er Pelliccia" è stata di 3 anni di reclusione, e nei suoi confronti il gup ha riconosciuto il reato di resistenza aggravata a pubblico ufficiale mentre il ragazzo viene assolto dal reato di devastazione.
Pena quindi di molto inferiore a quella avanzata dal pubblico ministero, che chiedeva per "Er Pelliccia" 8 anni di carcere.
Soddisfazione quindi da parte di Fabrizio Filippi, che commenta: "E' una sentenza giusta, è quello che speravo". Oltre alla pena di 3 anni, il ragazzo dovrà risarcire con diecimila euro il Comune di Roma e Atac, che si erano costituite parti civili.
Fabrizio Filippi "Er Pelliccia" ha già scontato un mese di carcere per i fatti contestati.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: