le notizie che fanno testo, dal 2010

Roma: rompe il naso alla madre, arrestato figlio 19enne per maltrattamenti

"I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro sono intervenuti in un'abitazione del centro dove hanno arrestato, con l'accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali, un 19enne romano", comunicano i Carabinieri.

Nella serata del 24 gennaio "i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro sono intervenuti in un'abitazione del centro dove hanno arrestato, con l'accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali, un 19enne romano già conosciuto alle forze dell'ordine che, dopo un'accesa discussione scaturita per futili motivi, aveva colpito con un pugno al volto la madre" si diffonde dall'Arma.
"Le urla di richiesta di aiuto della donna, anche lei romana di 59 anni, hanno richiamato l'attenzione dei vicini di casa che hanno così allertato il 112 che ha inviato i Carabinieri. La donna è stata soccorsa ed accompagnata presso l'ospedale 'Santo Spirito', dove le è stata riscontrata una frattura delle ossa nasali. Il figlio violento è stato associato al carcere di Regina Coeli, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria in attesa del rito direttissimo" conclude infine la Benemerita.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: