le notizie che fanno testo, dal 2010

Catania: maltratta la convivente, arrestato un 20enne

Arrestato un 20enne per maltrattamenti contro la giovane convivente.

"I Carabinieri della Stazione di Piazza Dante hanno arrestato nella flagranza un 20enne, di Catania, per maltrattamenti. Mercoledì mattina la convivente del giovane, una ragazza catanese, ha telefonato al 112 chiedendo aiuto ai Carabinieri perché, a seguito dell'ennesima lite scaturita per futili motivi, era stata aggredita dal suo compagno e si sentiva in imminente pericolo di vita per recrudescenza dei gesti violenti rivolti nei suoi confronti" spiega in una nota l'Arma.

Dalla Benemerita viene segnalato in conclusione: "I militari immediatamente intervenuti hanno bloccato il 20enne, ancora nell'abitazione, in un evidente stato di agitazione mentre inveiva contro la giovane accertando che le condotte violente, vessatorie e minacciose si reiteravano dal 2014, anno di inizio della relazione con la vittima. L'arrestato è stato collocato agli arresti domiciliari presso l'abitazione di un familiare, in attesa di essere giudicato con rito direttissimo."

© riproduzione riservata | online: | update: 30/12/2016

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Catania: maltratta la convivente, arrestato un 20enne
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI