le notizie che fanno testo, dal 2010

Enna: la cena non è pronta e aggredisce la convivente, fermato 24enne

"I Carabinieri della Compagnia di Nicosia hanno tratto arrestato, in flagranza di reato, un ragazzo 24enne, pregiudicato, responsabile di maltrattamenti in famiglia", comunicano i militi.

"Durante la notte tra il 9 e 10 luglio, i Carabinieri della Compagnia di Nicosia hanno tratto arrestato, in flagranza di reato, un ragazzo 24enne, pregiudicato, avvisato orale di Polizia di Stato, responsabile di maltrattamenti in famiglia" viene illustrato in una nota dell'Arma.
"Nello specifico - diffonde infine la Benemerita -, il giovane 24enne si trovava presso la propria abitazione, al rientro della convivente, contestava alla compagna di non aver cucinato e apparecchiato la tavola. La donna tentava invano di giustificare il proprio ritardo in quanto era stata a far visita ad una amica, il ragazzo tuttavia si avventava contro di lei. La donna con tutte le sue forze reagiva spingendo l'uomo e riuscendo a scappare fuori di casa, trovando rifugio presso l'abitazione dei vicini. I Carabinieri giunti sul posto, allertati da una chiamata al 112, bloccavano il 24enne."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: