le notizie che fanno testo, dal 2010

SuperEnalotto, estrazione 31 gennaio con jackpot più alto d'Europa

Quella di domani, martedì 31 gennaio, potrebbe essere una estrazione del SuperEnalotto da record. Con un montepremi da 58 milioni e 600mila euro, infatti, si è raggiunto il jackpot più alto d'Italia e d'Europa, e la corsa alla sestina vincente è già cominciata.

Già con l'estrazione di domani martedì 31 gennaio, qualche fortunato giocatore potrebbe avere la possibilità di vincere il jackpot più alto d'Italia e d'Europa della lotteria più amata dagli italiani, il SuperEnalotto. Con un montepremi pari a 58 milioni e 600mila euro, infatti, il SuperEnalotto comincia davvero a far sognare (anche se a molti basterebbe molto meno), e così scatta la corsa alla schedina vincente. Come spesso accade quando il montepremi è da record, le giocate aumentano esponenzialmente, complice anche il fatto che la sestina si fa attendere da tempo, e che quindi ogni giocata potrebbe essere quella buona. Per chi non si volesse affidare totalmente alla dea bendata, Sisal mette a disposizione, sul proprio sito, anche una tabella (http://is.gd/xwR4lJ) dove vengono riportati i 10 numeri più frequenti e più ritardatari, calcolati fra quelli delle sestine vincenti, spiegando che tali dati sono elaborati a partire dal concorso n. 87 del 1997, che è il primo concorso ufficiale del SuperEnalotto.
Sisal inoltre ha reso noto anche le ricevitorie più "fortunate" d'Italia, che vede in prima posizione la Lombardia, e a seguire Lazio, Umbria e Calabria, mentre le città sove si è vinto maggiormente (nell'ultimo anno le vincite al SuperEnalotto sono state circa 18 milioni, per un totale di oltre 736 milioni di euro) sono state Roma, Milano, Napoli, Torino e Palermo.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: