le notizie che fanno testo, dal 2010

SiVinceTutto SuperEnalotto: boom di giocate. "Tombola" il 27 aprile

SiVinceTutto SuperEnalotto è la nuova passione degli italiani che non la smettono mai di giocare, l'estrazione di mercoledì 27 aprile dove "si vincerà tutto", appunto, fa già emozionare. E la speranza di risolvere i propri problemi con una "grattata" è sempre più forte nella terra dei cachi.

Chiunque capiti in una tabaccheria vedrà che a tutte le ore del giorno c'è un via vai di clienti che comprano quello che si potrebbe definire il gioco d'azzardo "pret a porter". Gli italiani infatti, da quando il "gioco" è diventato "semplice" e "sdoganato" dal punto di vista morale, sono sempre più "appassionati" di videopoker, gratta e vinci, e mille lotterie istantanee o con estrazione finale. Non a caso in qualsiasi città si vedono spuntare come funghi dei veri e propri mini casinò con tutto il necessario per giocare d'azzardo lontani da occhi indiscreti e in modo perfettamente legale. Di certo il numero delle scommesse non può definire la sana e robusta costituzione di un paese, soprattutto quando questo supera dei parametri essenziali, come ad esempio la spesa per la cultura del cittadino medio. Se si comprassero libri economici quanto i gratta e vinci, probabilmente non saremmo in questo stato (ma anche in questo Stato, potrebbe scherzare qualcuno). Un popolo che gioca d'azzardo in modo così compulsivo è chiaramente un popolo che ha dei problemi, innanzitutto economici, e che spera, con una "grattata" di risolvere il proprio futuro. In quest'ottica probabilmente va visto lo straordinario successo di un nuovo gioco di Sisal dall'emblematico nome "SiVinceTutto SuperEnalotto". Il gioco è partito il primo aprile ed ha collezionato un vero e proprio boom, riuscendo a totalizzare fino al 20 aprile, come si legge dalle agenzie, ben 520mila schedine giocate nelle ricevitorie Sisal autorizzate. In soldoni significa che in una manciata di giorni SiVinceTutto SuperEnalotto ha incassato almeno 5 milioni di euro, tanto che parecchie ricevitorie sono rimaste senza schedine. Un entusiasmo popolare che, se fosse traslato verso qualsiasi attività produttiva del nostro Paese, farebbe schizzare il Pil in maniera "cinese". L'estrazione "speciale" di SiVinceTutto SuperEnalotto avverrà mercoledì 27 aprile alle ore 20 e sembra che l'intero montepremi sarà assegnato al 6 o, se nessun giocatore avrà avuto questa enorme fortuna, sarà ripartito e "ridistribuito" ai 5, i 4 e i 3. Le schedine costano 5 o 10 euro (quanto un libro economico) e chiaramente è un gioco vietato ai minorenni.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: