le notizie che fanno testo, dal 2010

Limite contante 2016: sarà 3.000 euro assicura Renzi. Federalberghi: meglio abolizione

Federalberghi appare soddisfatta dell'annuncio di Matteo Renzi il quale anticipa che nelle legge di stabilità 2016 il limite all'uso del contante sarà innalzato a 3mila euro. Il presidente della Federazione Bernabò Bocca auspica anche l'abolizione di ogni limite.

"Le dichiarazioni rilasciate oggi dal Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, sulla volontà di innalzare l'uso del contante per gli acquisti di beni e servizi, trovano concordi e fiduciosi tutti gli organi della Federazione" afferma il Presidente di Federalberghi, Bernabò Bocca, sollecitando una urgente decisione sulla materia, richiesta da sempre dagli albergatori italiani. Matteo Renzi ha infatti assicurato che nella legge di stabilità 2016 verrà innalzato il limite all'uso del contante da 1.000 a 3.000 euro.
"Il limite dei mille euro è anacronistico e dannoso - prosegue infatti Bocca - se consideriamo per giunta come Paesi nostri concorrenti e confinanti hanno limiti ben più alti o ne sono completamente privi. Per supportare quindi i primi segnali di ripartenza del settore e dell'intera economia nazionale è indispensabile innalzare, se non abolire ogni limite e - conclude - lasciare agli italiani ed agli stranieri che decidono di venire nel nostro Paese per turismo o affari di essere liberi di utilizzare qualsiasi mezzo di pagamento. Ed il contante è alla base di ogni pur minimo atto d'acquisto".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: