le notizie che fanno testo, dal 2010

Legge stabilità 2016, Albano (PD): previsto rafforzamento comparto sicurezza e ok al turn over

"Contrariamente a quanto affermato dal centrodestra vorrei far presente che nella legge di stabilità di prossima approvazione sono previste diverse misure tese al rafforzamento del comparto della sicurezza in Italia", così in una nota Donatella Albano, senatrice del Partito Democratico .

"Contrariamente a quanto affermato dal centrodestra vorrei far presente che nella legge di stabilità di prossima approvazione sono previste diverse misure tese al rafforzamento del comparto della sicurezza in Italia" assicura in un comunicato Donatella Albano, senatrice del PD.
"Il testo arriverà presto in Aula per la votazione dei relativi emendamenti, confido che si possano impegnare anche somme maggiori rispetto a quanto già previsto nel testo, ossia un'incremento di 71 milioni di euro" prosegue l'esponente dem, evidenziando: "Nel triennio 2014-2017 la dotazione al comparto era già aumentata di 2 miliardi di euro, ricordiamo che tra il 2009 e il 2011 il Governo Berlusconi e il ministro Maroni avevano effettuato un taglio di 3 miliardi, non verrà applicato il blocco del turn over al 25% al personale dell'esercito e di polizia come previsto per tutto il personale delle Pubbliche Amministrazioni, anzi, è previsto per il 2016 l'impiego di 4800 unità per la prosecuzione dell'operazione 'Strade sicure' che prevede attività di vigilanza sul territorio a siti e obiettivi sensibili, nonchè la prevenzione dei fenomeni della criminalità organizzata e ambientale in Campania, con una spesa di 83 milioni di euro solo per il 2016, questo a fronte di razionalizzazioni quali il ricorso MEPA, mercato elettronico, per gli acquisti della Pubblica Amministrazione, e il ridimensionamento di altri programmi."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: