le notizie che fanno testo, dal 2010

Legge di Stabilità 2013-2014: per Service Tax si pensa aliquota massima di 30 cent

Il governo è al lavoro per definire gli ultimi dettagli della manovra correttiva che verrà presentata con la legge di stabilità 2013-2014. Per quanto riguarda la Service Tax, che sostituirà IMU e Tares, le ultime indiscrezioni vorrebbero che la tassa sulla casa si aggiri o al 3 per mille o ad una aliquota massima di 30 centesimi per metro quadro.

"Giornali a caccia di indiscrezioni spacciate per fatti su #LeggeStabilità. Invito a leggere testo vero del cdm martedì. Il resto è solo caos.." cinguetta su Twitter Enrico Letta. In queste ultime ore, infatti, sono tante le indiscrezioni sul contenuto della manovra correttiva che sarà presentata insieme alla legge di stabilità 2013-2014, che a quanto pare potrebbe ammontare suoi 10-12 miliardi di euro. Tra le novità più attese, la decisione che il governo prenderà in merito alla Service Tax, che andrà a sostituire IMU e Tares. Le ultime voci di corridoio vorrebbero che la tassa sulla casa si aggiri o al 3 per mille o ad una aliquota massima di 30 centesimi per metro quadro. Il governo, inoltre, sembra intenzionato a lasciare la gestione della Service Tax direttamente ai Comuni, contribuendo con 2 miliardi per cercare di per attenuare il peso della nuova tassa, visto che difficilmente ammonterà alla metà di Imu e Tares come inizalmente ipotizzato.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: