le notizie che fanno testo, dal 2010

Legge di Stabilità 2013-2014, IVA: al vaglio nuova aliquota al 7%

Ultimi aggiustamenti alla legge di stabilità 2013-2014, che conterrà una manovra correttiva da circa 12 miliardi di euro, stando ad indiscrezioni. Per conoscere il testo definitivo, si dovrà aspettare il Cdm di martedì, anche se tra gli interventi si parla già di una nuova aliquota IVA al 7%, nella quale confluiranno alcuni beni attualmente tassati con una Iva al 4% e al 10%, per poter riprostirare l'IVA dal 22% al 21%.

Domani il Consiglio dei Ministri presenterà la legge di stabilità 2013-2014, che conterrà una manovra correttiva, stando alle ultime indiscrezioni, di circa 10-12 miliardi di euro. Al vaglio del governo Letta anche una soluzione per cercare di far tornare l' IVA al 21%, dopo l'aumento al 22% scattato il 1 ottobre 2013. Stando alle ultime voci, pare che il governo stia pensando quindi di introdurre una nuova aliquota per cercare di compensare il minor gettito di una l'Iva nuovamente al 21%. Ecco quindi che si ipotizza la nascita di una Iva al 7%, nella quale confluiranno alcuni beni attualmente tassati con una Iva al 4% e al 10%. Per il momento, comunque, queste rimangono solo notizie non ufficiali, visto che lo stesso premier Enrico Letta, su Twitter, consiglia di attendere il testo definitivo della legge di stabilità 2014 prima di commentare, poiché "il resto è solo caos..".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: