le notizie che fanno testo, dal 2010

Manovra: ok definitivo. Renzi alle 19 al Quirinale per dimissioni

Il Senato ha approvato, con voto di fiducia, la legge di bilancio 2017 che diventa quindi legge, senza però i numerosi emendamenti che i gruppi parlamentari volevano introdurre. Matteo Renzi annuncia che questa sera salirà al Quirinale per rassegnare le dimissioni.

E' stata il ministro Maria Elena Boschi ad annunciare: "A nome del governo, e autorizzata dal Consiglio dei Ministri, pongo la questione di fiducia sull'approvazione senza emendamenti articolo 1 sul provvedimento nel testo identico a quello approvato dalla Camera".
Dopo un breve dibattito in Aula, con le opposizioni che chiedevano invece qualche giorno in più di discussione, la legge di bilancio 2017 è stata quindi approvata in maniera definitiva e senza correttivi.
Dopo l'ok del Senato, Matteo Renzi scrive su Facebook: "Credo sia un'ottima ¤legge e vi invito a vedere le slide che abbiamo preparato un mese fa all'atto dell'approvazione in Consiglio dei Ministri. - ed anticipa - Stasera alle 19 sarò al Quirinale per formalizzare le dimissioni da Presidente del Consiglio dei Ministri. Sono stati mille giorni straordinari, grazie a tutti e viva l'Italia".
La palla passa quindi al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che già da domani potrebbe avviare le consultazioni.

© riproduzione riservata | online: | update: 07/12/2016

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Manovra: ok definitivo. Renzi alle 19 al Quirinale per dimissioni
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI