le notizie che fanno testo, dal 2010

Legge bilancio 2017: governo non affossi norma "anti Equitalia", chiede M5S

Il MoVimento 5 Stelle sull'emendamento che consente alle imprese che vantano crediti verso la Pubblica Amministrazione di compensare i debiti delle cartelle Equitalia.

"A rischio l'emendamento del M5S alla legge di bilancio che ormai da tre anni consente alle imprese che vantano crediti verso la Pubblica Amministrazione di compensare i debiti delle cartelle Equitalia. Il governo voleva bocciarlo ma siamo riusciti a farlo accantonare per portarlo avanti nella discussione, dopo una lunga discussione in Commissione Bilancio alla Camera dove è in corso il voto degli emendamenti alla legge di bilancio 2017" avvertono in una nota i deputati del MoVimento 5 Stelle.

"Per il bene del Paese temi importanti come questo, che tra l'altro entrano nella manovra ormai da tre anni, non dovrebbero avere bandiera politica. - precisano i pentastellati - Cosa è cambiato per il bilancio 2017? Sono forse scomparse all'improvviso le difficoltà delle imprese italiane o sono stati depennati in un colpo solo i crediti che queste vantano nei confronti della PA? Il governo non faccia scherzi e porti fino in fondo la norma 'anti Equitalia' del M5S, rivelatasi finora un vero e proprio salvagente per permettere di restare a galla alle tante Pmi italiane che rendono grande il nostro Made in Italy".

© riproduzione riservata | online: | update: 21/11/2016

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Legge bilancio 2017: governo non affossi norma "anti Equitalia", chiede M5S
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI