le notizie che fanno testo, dal 2010

Carota viola: il colore della salute

Dove c'è il bastone c'è anche la carota, meglio se è viola, lo assicurano i ricercatori australiani del Queensland. La carota viola è una carota "antica" con proprietà antiossidanti e antinfiammatorie.

Questa volta non è l'ingegneria genetica ma la vecchia saggia natura a venire in aiuto delle diete con un alimento speciale. Ecco la "carota viola" diversa da quelle arancioni che conosciamo visto che è più antica e "meno selezionata" rispetto a quella che troviamo sulle nostre tavole. Si tratta infatti di un'antica varietà che sembra provenire dalla zona dell'antica Persia (Iran e dintorni), che contiene una grande quantità di antocianine, carotenoidi nobili, sostanze antiossidanti che contrastano i radicali liberi, ma c'è di più e ce lo dice uno studio australiano della Southern Queensland University. La carota viola sembra avere anche una spiccata attività antinfiammatoria.
Lo studio pubblicato sul prestigioso British Journal of Nutrition, decanta le proprietà della carota viola per bilanciare la nostra dieta ricca di grassi e zuccheri prevenendo l'ipertensione e l'obesità.
La dottoressa Lindsay Brown, a capo dei ricercatori australiani è stupefatta delle proprietà della carota viola provata sulle povere cavie che, malate per una dieta troppo "occidentale", ricca di grassi e zuccheri, sono tornate in forma e felici in soli due mesi con una dieta in cui potevano bere anche del succo di questa carota speciale.
Le ricerche su questa antica carota color viola continuano, tenendo a mente che non esiste un cibo miracoloso ma un insieme di strategie fisiche e mentali per ottenere il benessere.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: