le notizie che fanno testo, dal 2010

Marco Zamperini: "funky professor" morto a 50 anni

Marco Zamperini è morto all'età di 50 anni a Milano. Su Wikipedia, però, una piccola biografia per chi viene ricordato come "uno dei principali esperti di internet in Italia". Marco Zamperini era conosciuto, soprattutto online, come "funky professor", ed era uno degli autori fissi di "CheFuturo!", blog diretto dal giornalista Riccardo Luna.

Marco Zamperini, informatico italiano nonché conoscitore del mondo di internet, è morto all'improvviso, all'età di 50 anni, a Milano, lasciando la moglie Paola e le due figlie Blanca e Rebecca. Marco Zamperini era conosciuto, soprattutto online, come "funky professor", per la competenza e la passione con cui ha svolto il proprio lavoro nell'industria dell'information technology. L'ultimo incarico di Marco Zamperini era stato in qualità di Chief innovation officer di Ntt Data Europe. Come riporta la biografia di Wikipedia, che a ben vedere ha dedicato una piccola pagina e poche righe a chi viene ricordato come "uno dei principali esperti di internet in Italia", Marco Zamperini si è laureato in Statistica presso l'università Statale di Milano nel 1987, entrando in Etnoteam nel 1999 anche se già nel gennaio 2000 è stato nominato Chief technology officer per la Direzione Generale Telecomunicazioni e Media, passando poi a essere direttore delle attività di ricerca e sviluppo e responsabile delle attività di evangelizzazione tecnologica (giugno 2001) e direttore del marketing e della comunicazione (dicembre 2005 - luglio 2007). Marco Zamperini era anche uno degli autori fissi di CheFuturo!, blog diretto dal giornalista Riccardo Luna.

© riproduzione riservata | online: | update: 14/10/2013

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Marco Zamperini: "funky professor" morto a 50 anni
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI