le notizie che fanno testo, dal 2010

Hylas 1: fine del digital divide. Internet arriva dallo Spazio

Se il digitale terrestre aveva fatto dimenticare il "digital divide", vergogna italiana, finalmente una buona notizia arriva dal cielo. Il satellite Hylas 1 è in orbita è permetterà l'accesso all'alta velocità della banda larga, ovunque in Europa.

Ci doveva pensare un satellite per risolvere il gravissimo problema del "digital divide" in Italia (e in Europa).
Finalmente è in orbita il primo satellite a banda larga europeo, chiamato HYLAS 1, costruito per portare parità "di accesso" alla rete a tutti i cittadini europei e in particolar modo a quelli italiani.
Difatti, per la prima volta, chi abita in zone rurali, nelle campagne, in paesi disserviti per un motivo o per l'altro dall'ADSL non sarà più costretto ad usare un modem analogico per "non" vedere internet, ma potrà usufruire del satellite (a prezzi, sembra, veramente concorrenziali) per la larga banda.
Quello del "digital divide" ovvero "il divario esistente tra chi ha accesso effettivo alle tecnologie dell'informazione (in particolare personal computer e internet) e chi ne è escluso, in modo parziale o totale" come dice Wikipedia è una vergogna soprattutto italiana che ha favorito per molti la redditiva rete cellulare a scapito della diffusione della larga banda.
Il satellite HYLAS 1 è un satellite di grandezza media della classe "Highly Adaptable Satellite", costato diversi milioni di euro e costruito con una partnership tra Agenzia spaziale europea (Esa) e Avanti Communications avrà una vita di almeno quindici anni e rappresenta lo stato dell'arte di questo tipo di satelliti.
HYLAS 1 è di fatto il primo satellite a banda larga di trasmissione dati ad alta velocità in Europa (sono già in costruzione HYLAS 2 e HYLAS 3) e sfrutta due tipi di bande di trasmissione.
Utilizza difatti la tecnologia più avanzata della "banda Ka" per fornire servizi dati a banda larga bi-direzionale ad alta velocità in tutta Europa e la "banda Ku" per altri servizi di comunicazione e per la trasmissione televisiva (la banda Ku è stata usata per la prima volta nle 1983 per le trasmissioni televisive proprio dalla NBC).

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: