le notizie che fanno testo, dal 2010

Aruba: si incendia la farm? Persi i dati? Ironia divampa su Twitter

Aruba causa incendio UPS spegne mezzo web italiano. Per informarsi rimane solamente Twitter che gronda, dalla mattina all'alba, di sconcerto e di sarcasmo verso l'azienda di Arezzo. E la e-mail PEC di Aruba diventa già negli sfottò "Posta Elettronica Carbonizzata".

Aruba è una società che, nel bene e nel male, ha "sdoganato" internet in Italia permettendo a milioni di webmaster di pubblicare un proprio sito, o di fare delle "prove" professionali, a basso costo. Se questa azienda non fosse mai esistita l'Italia sarebbe ancora legata a costi di hosting che non avrebbero permesso lo sviluppo "micotico" del web nazionale. Senza Aruba probabilmente ci sarebbero solamente i siti di proprietà delle solite cordate bancarie e imprenditoriali che, anche oggi, amano travestirsi da giornali e blog "spontanei" e "ruspanti". Va da sé che questi rimangono sempre in piedi mentre se Aruba cade, cadono centinaia di migliaia di blog, siti di piccoli imprenditori, servizi indipendenti e perché no, anche qualche servizio "famoso" o pubblico che aveva cominciato a "fidarsi" della società di Arezzo. Aruba gestisce oltre un milione e mezzo di domini con una affidabilità che stava crescendo, e che faceva dimenticare (anche se lentamente) dei problemi organizzativi e tecnici che ne avevano bollato il marchio come "inaffidabile". Ogni webmaster italiano di vecchia data può infatti raccontare una "disavventura personale" con Aruba, dalle ansie di downtime del sito, all'amministrazione, all'assistenza, alla poca chiarezza che da sempre questo gigante di Arezzo ha verso il cliente. Ma tutto sommato, Aruba, si stava riscattando. Poi alle 4 del mattino del 29 aprile ecco che succede il fattaccio. "Causa principio di incendio nella serverfarm principale si è attivato l'energit poweroff togliendo energia alla struttura" si legge su un account di Twitter dell'azienda creato "al volo". E va giù mezzo web italiano. Panico. Aruba non è più raggiungibile come sito internet, non funzionano più le email dei siti e quelle aziendali, sembra che anche la PEC sia andata in tilt, i servizi FTP sono irraggiungibili, insomma Aruba pare inghiottita dal Nulla. Unica soluzione, attaccarsi a Twitter dove si trovano i messaggi dell'azienda, e il peculiare groviglio di messaggi che si possono classificare come: a) messaggi di utenti Aruba b) messaggi di ex utenti Aruba c) messaggi di "non utenti" Aruba.
Inizia su Twitter alle 5.51 AM del 29 Aprile "ridolfello" che twitta: "Aruba totalmente scollegata dalla rete, inclusi i telefoni" Partono i cinguettii dove gli utenti che sono svegli incominciano a vedere se Aruba "funziona". Non mancano i tweet come quello di mike2dot0 che in RT dice "Anche Aruba.it deve andare affareiculo ...". E mentre il web si sveglia i commenti arrivano progressivamente alla catarsi:
5.37 AM "nbtimes": Sembrerebbe che il nostro hosting provider (aruba.it) sia del tutto offline! 6.16 AM "ik2wxx": Svegliarsi dopo aver dormito male, e scoprire che la rete di Aruba è interrotta....
8:24 AM "rudijuri": RT giuggiola_fra: I server di aruba sono down dalle 4 di stamattina, le prime notizie parlano di un principio di incendio.. sarà vero o è la solita scusa? 8.44 AM "Aruba è out per un principio di incendio. Mezza Italia si trova senza sito web" 9:12 AM "rosariotoscano": RT roldanodepersio: Un pilota dei caccia italiani:"Dovevamo bombardare A libia non Aruba" 9.13 AM "ilcigno": Dai su, un po' di pazienza con Aruba. Per una volta che hanno un buon motivo per essere down...
9.21 AM "AlfredoDelliBov": RT millenomi: E fu così che i clienti di Aruba scoprirono che il loro hosting provider aveva zero ridondanza offsite.
9.22 AM "mytechnology": RT hospitalityblog: Forse le palme alla base del principio d'incendio di aruba ...
9.31 AM "foread": RT andreazanellato perchè aruba cerca di dare una connotazione da Fukushima all'evento? 9.56 AM "a_piccioni": Incendio alla server farm di aruba. Risultato: una marea di siti offline! E pensare che ci avevano messo anni per rifarsi un nome...
10.20 AM "Paolo 1313": Certo, tenendo tutti quei server sulla spiaggia, con il sole a picco, io me l'aspettavo 10.22 "rscano": Ma tutte le PA che hanno i siti su Aruba stanno facendo interruzione di pubblico servizio? Il picco dei tweet si è raggiunto intorno alle 10 AM, mentre "in stile Aruba" come in molti hanno osservato sarcasticamente, sull'home page "riappparsa" dell'azienda non campeggia nessun avviso, nessun messaggio. E nessuna scusa.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: