le notizie che fanno testo, dal 2010

Usigrai: momenti bui per la democrazia in Italia

Usigrai (Unione sindacale giornalisti Rai) diffonde un comunicato per chiedere ai deputati di "ripensarci" e non votare la fiducia sul DDL intercettazioni.

Dopo il voto di fiducia al Senato sul DDL intercettazioni l'Usigrai (Unione sindacale giornalisti Rai) diffonde un comunicato stampa letto dai giornalisti dei Tg della Rai. Il comunicato dell'Usigrai chiede esplicitamente alla Camera e ai deputati di "ripensarci" e quindi di non votare la fiducia quando il DDL sulle intercettazioni approderà a Montecitorio. L'Usigrai non usa mezzi termini affermando che: "Oggi l'Italia sta vivendo uno dei momenti più bui per la libertà di stampa e quindi anche per la democrazia". Forse i deputati al momento del voto dovrebbero tirare fuori quel "pizzico di orgoglio nazionale" citato poco prima del comunicato dal direttore del Tg1 Augusto Minzolini durante il suo editoriale.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: