le notizie che fanno testo, dal 2010

Ruby: nuove intercettazioni. Da Elisa Toti alla gemella De Vivo

Nuove intercettazioni sui presunti festini a luci rosse organizzati a Villa San Martino, ad Arcore. Protagoniste Elisa Toti che parla con la madre e una delle gemelle De Vivo, Imma, al telefono col fidanzato. Tutti preoccupati di soldi e "vestiti".

In queste ore continuano a trapelare indiscrezioni su alcuni dialoghi intercettati durante i mesi di indagine della Procura di Milano sui presunti festini a luci rosse organizzati ad Arcore, residenza di Silvio Berlusconi. Le ultime intercettazioni trapelate che sarebbero in mano agli inquirenti riguarderebbero una certa Elisa Toti e una delle gemelle De Vivo, protagoniste anche di una passata edizione dell'Isola dei famosi. A far scalpore questa volta non tanto i dialoghi, che comunque sembrano attestare un passaggio di soldi, ma il fatto che anche tra i familiari delle ragazze non vi sia scandalo per questi presunti festini.
In una intercettazione, infatti, Elisa Toti parla con la mamma, il 9 gennaio scorso, e le spiega di essere "appena tornata a casa" aggiungendo anche di essere "preoccupata per la salute di lui". Ma la mamma avrebbe solo premura di sapere quanto la figlia ha guadagnato: "Senti eeee quanto v'ha dato?".
"Cinque più quegli altri mille quindi, quindi sei" spiega la figlia, che racconta di essere stata "una settimana", che era "una cosa allucinante" spiegando alla mamma: "Non ti puoi immaginare in che condizioni sono guarda (...) sono in condizioni pietose, pietose proprio (...) ora mi ci vorrà un mese perrr, ora quei, quei soldi che ho preso mi (...) serviranno per rimettermi a posto dopo questa settimana".
Ma la madre sembra preoccupata solo di "quando lui vi ripotrà vedere" e facendo due conti conclude che alla fine 6mila euro sono in effetti "dodici milioni" di vecchie lire.
Imma De Vivo, invece, viene intercettata direttamente a Villa San Martino, ad Arcore (8 gennaio 2010), durante una telefonata col suo fidanzato che le chiede di farsi dare "i vestiti". Il dubbio, che dovrà essere chiarito dagli inquirenti, è che per "vestiti" si intenda "soldi", una specie di nome in codice per parlare di certi argomenti. Anche in questo caso ci si stupisce di come il fidanzato della gemella De Vivo sia più che altro preoccupato del fatto che la ragazza qualche "vestito" deve pur farselo dare. "T'ha dato i vestiti o no?" le chiede il fidanzato alle 3:56 del mattino, tanto che Imma De Vivo risponde: "Ma io sono ancora qui, ma se me li da, me li da quando, prima di andare via. Ma io penso che non mi da niente". "No, perché no scusa? Mi incazzo! Oh!" afferma il ragazzo. "Siccome mi ha dato da poco..." cerca di spiegare la gemella De Vivo, interrotta dal fidanzato che chiude con un "Eh, ma sei scema? Ma anche se fai non fai, fatti dare! Vaffa....".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: