le notizie che fanno testo, dal 2010

Influenza smentisce teoria gender: non è vero che maschi esagerano sintomi

Uno studio canadese dimostra che gli uomini non "esagerano" ma stanno veramente più male quando hanno una influenza o un raffreddore.

Il virus dell'influenza sembra smentire la cosiddetta teoria del gender che sostiene la non esistenza di una differenza biologica tra uomini e donne.
Uno studio canadese pubblicato sul numero natalizio della rivista Bmj, inserto dedicato alle ricerche "fuori dagli schemi", dimostra infatti che le cellule di maschi e femmine rispondono diversamente ai virus del raffreddore. Sembra infatti che il testosterone limita la risposta immunitaria all'influenza, mentre alcuni ormoni femminili la accelerano. L'autore dello studio cita anche un sondaggio che conferma il fatto che gli uomini impiegano il doppio a recuperare dalle malattie virali.
Quel che è certo è che da adesso in poi, mogli e fidanzate non potranno più semplicemente liquidare come "esagerato" il comportamento del compagno che si lamenta per i sintomi di quella che per loro appare solo una semplice influenza ed un banale raffreddore.

© riproduzione riservata | online: | update: 13/12/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Influenza smentisce teoria gender: non è vero che maschi esagerano sintomi
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI