le notizie che fanno testo, dal 2010

Deflazione: dati Istat dimostrano instabilità sistema economico Italia, dice Federconsumatori

"L'Istat ha rivisto al ribasso le cifre della deflazione per il mese di aprile, passando dal -0,4% delle stime preliminari al -0,5% comunicato questa mattina. Un dato che certifica l'instabilità del nostro sistema economico e che dimostra la necessità di interventi incisivi per rilanciare i consumi", segnala in un comunicato Federconsumatori.

"L'Istat ha rivisto al ribasso le cifre della deflazione per il mese di aprile, passando dal -0,4% delle stime preliminari al -0,5% comunicato questa mattina. Un dato che certifica l'instabilità del nostro sistema economico e che dimostra la necessità di interventi incisivi per rilanciare i consumi attraverso un aumento ed una redistribuzione dei redditi per far ripartire il sistema produttivo" viene segnalato in un comunicato di Federconsumatori, evidenziando che "la deflazione non è mai una notizia positiva e di certo non porterà ad una ripresa della domanda interna, dal momento che la causa di tale andamento è proprio il potere di acquisto delle famiglie, che si attesta ai minimi storici".
«Come ripetiamo da tempo, sono molti i dati allarmanti che dimostrano la persistenza di importanti criticità e che dovrebbero spingere il governo ad adottare misure concrete per rilanciare la domanda interna» dichiarano Rosario Trefiletti ed Elio Lannutti, presidenti di Federconsumatori e Adusbef.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: