le notizie che fanno testo, dal 2010

Voragine litorale Ravenna: auto inghiottita dalla strada

Intorno all'ora di pranzo una voragine si è aperta all'improvviso nell'asfalfo, sulla litorale del ravennate. Inghiottite dal buco aperto nel manto stradale due donne che transitavano con la loro auto, pare ora ricoverate in gravi condizioni.

Sembra che siano in gravi condizioni le due donne di 58 e 60 anni che con la loro Fiat sono state inghiottite da un'enorme voragine che si è aperta all'improvviso sulla litorale del ravennate. Improvvisamente, infatti, mentre l'auto transitava, si è aperta una voragine nell'asfalto in viale Manzoni a Lido Adriano. Le due donne sarebbero state ricoverate una al "Bufalini" di Cesena, l'altra al "Santa Maria delle Croci" di Ravenna. A far cedere il manto stradale pare la rottura di una tubatura che con il tempo avrebbe roso i sedimenti sotto l'asfalto a causa dell'incessante perdita d'acqua. Naturalmente le cause sono ancora tutte da appurare, così come le responsabilità dell'accaduto che, promette il sindaco Matteucci, saranno "accertate".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# acqua# Adriano# auto# Cesena# donne# Fiat