le notizie che fanno testo, dal 2010

Montescudo, Rimini: fa retromarcia e investe figlia 3 anni

Tragedia la vigilia di Capodanno a Montescudo (Rimini), dove un uomo di 41 anni, ristoratore separato, fa retromarcia con l'auto davanti casa e investe la figlia di 3 anni, morta per emorragia celebrale.

Non poteva finire nel peggiore dei modi il 2012 per un ristoratore separato di 41 anni di Montescudo (Rimini). Nel pomeriggio della vigilia di Capodanno, infatti, l'uomo, facendo retromarcia con la sua auto davanti casa, ha investito la figlia di 3 anni, che è morta sul colpo. Inutili infatti i tentativi di rianimare la piccola, deceduta per emorragia celebrale. L'uomo, sconvolto, è stato denunciato dai carabinieri per omicidio colposo e la sua auto è stata sottoposta a sequestro.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# auto# Capodanno# Montescudo# omicidio# Rimini# sequestro