le notizie che fanno testo, dal 2010

Massimo Carrera: con Mercedes investe e uccide due 23enni

Massimo Carrera, ex calciatore di Juventus e Atalanta, ha investito e ucciso, con la sua Mercedes Classe R, due ragazze bergamasche di 23 anni sull'autostrada A4, tra Bergamo e Milano. Erano tutti di ritorno dal veglione di Capodanno.

L'ex calciatore di Juventus e Atalanta Massimo Carrera ha investito e ucciso, con la sua Mercedes Classe R, due ragazze bergamasche di 23 anni sull'autostrada A4, tra Bergamo e Milano.
Le due ragazze erano a bordo, insieme ad un'altra loro coetanea, di una Ford KA e stavano facendo ritorno a casa dopo aver festeggiato il Capodanno. La Ford KA è stata però tamponata da una Fiat Punto, ribaltandosi. A sua volta la Fiat Punto è stata tamponata da una Mercedes. Dopo l'incidente a catena per persone che occupavano le tre vetture sono cominciate ad uscire, anche per prestare i primi soccorsi. E in questo momento che è sopraggiunta la Mercedes R di Carrera che ha travolto in pieno la Ford KA. Chiara Varani, di Endine Gaiano, è morta sul colpo mentre Patrizia Paninforni, di San Giovanni Bianco, non ce l'ha fatta nonostante il ricovero urgente agli Ospedali Riuniti di Bergamo. Nell'auto con Carrera viaggiava anche la moglie, che ha causa della ferita riportata alla mano ha subito l'amputazione di alcune falangi.
A causa dell'incidente sono rimasti feriti anche altre 9 persone, tra cui 4 bambine di 15 anni. Una di questa rischia di perdere una mano.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: