le notizie che fanno testo, dal 2010

Karim Capuano grave, si schianta con Smart contro Cotral: era ubriaco

Karim Capuano, ex tronista di "Uomini e Donne", si è schiantato contro un autobus Cotral con la sua Smart. Lui e il suo amico, a bordo con lui sull'utilitaria, sono ricoverati in prognosi riservata. Karim Capuano sarebbe risultato positivo al test dell'alcol, con un tasso triplo rispetto alla norma.

Karim Capuano (il cui nome vero è Antonio Capuano), ex tronista di "Uomini e Donne", si è schiantato contro un autobus Cotral con la sua Smart, venerdì 8 aprile all'altezza del chilometro 44,400 della via Appia, a Roma. Karim Capuano e il suo amico, a bordo con lui nella piccola utilitaria, sono entrambi ricoverati in prognosi riservata. Karim all'ospedale San Camillo Forlanini, e pare che le sue condizioni siano gravi, mentre il secondo al nosocomio di Velletri, dove gli sarebbero state riscontrate diverse fratture guaribili in una quarantina di giorni. Karim Capuano sarebbe stato denunciato dal nucleo radiomobile dei carabinieri di Velletri, intervenuti sul posto dopo l'incidente, per guida in stato di ebbrezza. Karim, 34 anni, sarebbe risultato infatti positivo al test dell'alcol con un tasso (1,5) triplo rispetto a quello consentito per legge. Non è la prima volta che Karim Capuano finisce sulle cronache dei giornali per un problema legato all'uso di alcol. Nell'aprile del 2008 l'ex tronista fu arrestato e condannato ad un anno e sei mesi (con pena sospesa) per rapina e lesioni ai danni di un tassita. In quell'occasione si era giustificato spiegando che in realtà era solo "una ragazzata" e che era "ubriaco". Secondo la ricostruzione degli eventi, Karim avrebbe colpito il tassista alla nuca e aveva cercato di allontanarsi con il taxi. Allora Karim Capuano rese noto, durante lo svolgimento del procedimento a suo carico, di avere già un precedente di patteggiamento con pena sospesa a 5 mesi e 10 giorni per simulazione di reato e di avere pendente anche un procedimento per omicidio colposo in relazione a un incidente stradale, come riportava il 21 aprile 2008 il Corriere della Sera (http://is.gd/6XOwH3).

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: