le notizie che fanno testo, dal 2010

Martina Franca (Ta): viola sorveglianza speciale e si schianta con la propria auto

"I Carabinieri del NORM della Compagnia di Martina Franca hanno arrestato in flagranza, un 23enne, pregiudicato di nazionalità albanese residente in Martina Franca, in atto sottoposto alla misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale di Polizia di Stato con obbligo di soggiorno", viene divulgato in una nota dalla Benemerita.

"I Carabinieri del NORM della Compagnia di Martina Franca hanno arrestato in flagranza, un 23enne, pregiudicato di nazionalità albanese residente in Martina Franca, in atto sottoposto alla misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale di Polizia di Stato con obbligo di soggiorno. - mettono al corrente dall'Arma - I militari dell'Aliquota Radiomobile, alle ore 01:45 circa, a seguito di richiesta di pronto intervento, si portavano presso la SP58 (all'altezza dell'incrocio con la SP56), agro di Martina Franca, ove si era verificato un incidente stradale che vedeva coinvolto un solo veicolo, ovvero quello condotto dal succitato giovane."
"Nell'occasione i militari accertavano che il medesimo, in violazione degli obblighi inerenti alla misura di prevenzione a suo carico, fuori dagli orari consentiti, si era messo alla guida del veicolo di proprietà del fratello, senza essere in possesso della patente di guida poiché mai conseguita. Il giovane, sottoposto a successivi accertamenti sanitari presso il locale nosocomio, risultava, altresì, in stato di ebbrezza alcolica ed in stato di alterazione psico-fisica dovuto all'uso di sostanze stupefacenti del tipo 'cannabinoidi' e 'cocaina', cause probabilmente scatenanti l'incidente che lo ha visto coinvolto. Al termine delle cure sanitarie prestate, il 23enne è stato tratto in arresto e sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari in ottemperanza a quanto disposto dall'Autorità Giudiziaria procedente" illustra al termine la Benemerita.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: