le notizie che fanno testo, dal 2010

Incendi boschivi 23 luglio 2015: Campania ancora la Regione più colpita

"Sono stati 108 gli incendi boschivi divampati il 23 luglio 2015 in tutta Italia a impegnare i mezzi e il personale del Corpo forestale dello Stato. La Campania con 43 incendi è la regione più colpita dalle fiamme, a seguire il Lazio con 19 incendi e la Toscana con 11", comunicano dal CFS.

"Sono stati 108 gli incendi boschivi divampati ieri in tutta Italia a impegnare i mezzi e il personale del Corpo forestale dello Stato. La Campania con 43 incendi è la regione più colpita dalle fiamme, aseguire il Lazio con 19 incendi e la Toscana con 11" spiegano in un comunicato i Forestali.
"Le province più colpite sono state Avellino con 13 e Benevento con 10 roghi a seguire Latina con 8. Oltre agli interventi nell'ambito della flotta aerea di Stato, il Corpo forestale dello Stato ha operato in Sicilia dalla base di Vizzini (CT) con l'elicottero AB 412 a Bubbonia Mazzarino in provincia di Caltanissetta" prosegue il CFS.
"Nel Lazio - osservano quindi le Giubbe Verdi -, invece, hanno operato dalla base di Sabaudia per intervenire su diversi fronti di incendi nel comune di Fondi (LT) e Castrocielo (FR) con l'elicottero NH 500 EAGLE 12 mentre ad Anagni (FR) è intervenuto il mezzo aereo NH 500 Eagle10."
Si comunica in ultimo: "Si ricorda il numero di emergenza ambientale 1515 del Corpo Forestale dello Stato, gratuito e attivo tutti i giorni 24 ore su 24, al quale ogni cittadino può segnalare la presenzadi incendi o di eventuali incendiari. Nella giornata di ieri sono pervenute al numero di emergenza ambientale 1515 in totale1166 segnalazioni di cui 554 per incendi. Sono state schierate 403 pattuglie del Corpo forestale dello Stato nelle operazioni antincendio e di controllo del territorio."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: