le notizie che fanno testo, dal 2010

Imprese: più 0,7% nel 2016 ma avanzano solo giardinieri, parrucchieri e tatuatori

La Confcommercio riporta i dati della natimortalità delle imprese nel 2016.

"Saldo positivo di 41mila unità (+0,7%) per le imprese italiane nel 2016. Ad avanzare sono bed and breakfast, giardinieri, parrucchieri e tatuatori mentre calano aziende edili e manifatturiere; determinanti sono le attività degli under 35 cresciute del 10,2% rispetto al 2015" riferisce in una nota Confcommercio.

"E' la fotografia della natimortalità delle imprese, realizzata da Unioncamere e Infocamere diffusa in occasione dell'Assemblea dei presidenti delle Camere di commercio a Padova. L'anno si è chiuso in attivo per il tessuto produttivo nazionale dove, il più basso livello di iscrizione dell'ultimo decennio (363.488 in 12 mesi), è stato compensato dal rallentamento di chiusure (322.134 rispetto alle 326.524 del 2015)" fa sapere in ultimo l'associazione delle imprese.

© riproduzione riservata | online: | update: 31/01/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Imprese: più 0,7% nel 2016 ma avanzano solo giardinieri, parrucchieri e tatuatori
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI