le notizie che fanno testo, dal 2010

Sparatoria Ikea Porta di Roma: guardia giurata ferisce egiziano

Stava chiedendo l'elemosina, forse in modo troppo importuno, l'uomo che è stato ferito ad un ginocchio da un colpo d'arma da fuoco, partito da una guardia giurata dell'Ikea di Porta di Roma, zona Bufalotta, dopo essere stato minacciato con un coltellino.

Un vigilante ha ferito al ginocchio con un colpo di pistola un uomo di origine egiziana nel parcheggio sotterraneo del centro commerciale Porta di Roma, alla Bufalotta, quello adibito ai clienti di Ikea, nota azienda svedese specializzata nella vendita di mobili, complementi d'arredo e altra oggettistica per casa. Secondo le prime ricostruzioni, l'egiziano, un senza fissa dimora e pare già noto alle forze dell'ordine, chiedeva l'elemosina ai clienti dell'Ikea, sembra importunando le persone che lasciavano il carrello. La guardia giurata sarebbe così intervenuta, chiedendo all'uomo di allontanarsi. In risposta, pare che l'egiziano abbia estratto un coltellino tentando di colpire il vigilante più di una volta, finché questo non si è difeso sparando un colpo di pistola. L'egiziano è stato così ferito ad un ginocchio, ed è ricoverato ora all'ospedale Sandro Pertini. Sul posto per i rilievi sono giunti carabinieri della Stazione di Montesacro, che hanno ascoltato la versione della guardia giurata. Appena i medici lo permetteranno, sarà interrogato anche l'egiziano, che non è in pericolo di vita.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# forze dell'ordine# Ikea# medici# Roma# Sandro Pertini