le notizie che fanno testo, dal 2010

iTunes U: Università Pisa e Bocconi caricano i primi files

La Apple inaugura iTunes U, un'area dedicata ad Università e scuole che consentirà agli studenti "un facile e continuo accesso al materiale didattico", come spiega il responsabile del progetto dell'Università di Pisa, la prima ad usufruire del progetto insieme alla Bocconi.

La scuola e la formazione anche in Italia diventerà sempre più a distanza e mentre cominciano a moltiplicarsi i corsi in FAD (cioè attraverso piattaforme di e-learning) due Università italiane hanno cominciato a fornire il proprio materiale didattico attraverso la rete. Naturalmente, essendo un Paese devoto alle mode e agli "appiattimenti tecnologici", l'Università di Pisa e la Bocconi di Milano hanno stretto un accordo con la Apple che ha creato un'area dedicata a questo tipo di prodotto, cioè iTunes U. iTunes U proporrà infatti contenuti audio e video gratuiti delle principali Università ma a lungo andare anche delle scuole. La respondabile dell'Università di Pisa Enrica Salvatori spiega che il progetto favorirà "l'apprendimento a distanza, consentendo un facile e continuo accesso al materiale didattico, tra cui lezioni audio-video per gli studenti, conferenze pubbliche e prodotti relativi a progetti di ricerca dei dipartimenti".
"E' un modo - conclude - per coinvolgere un numero più ampio di studenti o coloro, come i detenuti o gli studenti lavoratori, che non possono seguire le lezioni".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: