le notizie che fanno testo, dal 2010

Justin Bieber e Thuat Nguyen: le star degli hacker

E se Justin Bieber vittima cracker di Youtube avesse comprato su iTunes un libro elettronico di Thuat Nguyen? Sarebbe proprio il colmo dei colmi. Ma se fosse vero che i cracker hanno violato gli account di iTunes, la falla informatica del 4 luglio sarebbe davvero grave.

Il giorno dell'Indipendence Day è stato usato per attaccare contemporaneamente Youtube e iTunes. Youtube probabilmente attaccato dalla comunità "4chan" prendendo di mira Justin Bieber, il casco d'oro della musica pop creato da Youtube e la sua "teenutenza", l'altro, parliamo di iTunes, dove le canzoni di Justin Bieber sono vendute è stato attaccato da una crew di hacker che hanno sembra usato le carte di credito degli utenti per comprare i libri di un sedicente programmatore vietnamita di nome Thuat Nguyen. Ora non si sa se questo Thuat Nguyen, che ha scalato la classifica dei libri digitali di iTunes esista davvero oppure sia una vittima inconsapevole come Justin Bieber oppure sia lo stesso cracker (hacker è buono / cracker è cattivo; chi scrive hacker per un cracker è un zirlifex) di iTunes ancora non si sa. Certo è che le due aziende leader una della musica online (iTunes) e una del video on line (Youtube) sono stati oggetto di un attacco informatico di grande portata storica. Il fatto che ci sia poca trasparenza da Apple e Youtube Google su quello che è davvero successo è la vera occasione di riflessione che dovrebbe far pensare su quale fragilità si stia costruendo il mondo 2.0 (per citare Justin Bieber).
Se è vero che i cracker hanno usato le carte di credito di utenti ignari per acquistare applicazioni e e-book su iTunes, la falla informatica è davvero grave.
Anche perché se la carta di credito viene "compromessa" su questi sistemi informatici è necessario chiamare la banca e annullare la carta di credito esattamente come se si perdesse il Bancomat. Apple, che non continua a parlare apertamente del problema dei cracker delle "carte di credito" si affida al sito engadget.com per comunicare che: "Se la tua carta di credito o la tua password di iTunes è stata rubata, ti raccomandiamo di contattare il tuo istituto di credito e comunicare di annullare la carte e avviare la pratica per farti rimborsare il credito non autorizzato". Come dire a buon intenditore poche parole.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: