le notizie che fanno testo, dal 2010

iPhone 5 vs Galaxy S3. Per Samsung "non ci vuole un genio"

iPhone 5 vs Galaxy S3? Il vincitore è scontato e "non ci vuole un genio", almeno da parte di Samsung e della sua pubblicità che continua a "prendere in giro" gli Apple addict.

Il Galaxy S III, meglio conosciuto come Galaxy S3 è "migliore" dell'iPhone 5 e "non ci vuole un genio". Questo il succo e la headline della nuova pubblicità che la Samsung sta diffondendo negli Stati Uniti, forte di aver superato con il Galaxy S III l'iPhone 4s come smartphone più venduto negli USA ma "indebolita" per la causa persa (ma in primo grado) in materia di violazione di brevetti contro Apple. La campagna pubblicitaria di Samsung contro l'iPhone 5 è del tipo più classico nel mondo dell'advertising statunitense, dato che è semplicemente e seccamente "comparativa". iPhone 5 nella visione di Samsung sarebbe infatti molto meno "dotato" di un Samsung Galaxy S3 ed un elenco lo proverebbe in modo inconfutabile, tanto che "It doesn't take a genius" dice il manifesto, riferendosi sia al "genio" comunemente detto, sia ai "commessi" dei negozi Apple (che Cupertino "nomina" genius, appunto). A parte la lista di confronto fatta per i più "tecnici" ciò che colpisce chi ha una sensibilità "ambientalista" è il fatto che Apple iPhone 5 monti "a totally different plug", ovvero un connettore (per caricatore, accessori, ecc.) completamente differente da iPhone 4s e dalle generazioni precedenti, mentre il Galaxy S3 non solo monta una "standard micro USB plug" ma ha anche una batteria sostituibile che, ambientalmente, potrebbe fare la differenza. Per questo l'uscita di iPhone 5 per il mondo ambientalista indipendente, come gli Amici della Terra in Francia, rappresenta un costo "ecologico e sociale" a cominciare dal "nuovo connettore" Lightning. Mentre Samsung rilancia il Galaxy S3 sulla stampa USA vale la pena ricordare, per gli appassionati di pubblicità, come l'anno scorso il colosso sud coreano prendesse in giro gli "Apple addict" perennemente in fila per l'uscita di un iPhone, con uno spot cult che si chiama, emblematicamente, "NextBigThing". Che ovviamente c'era già ed era, all'epoca un Galaxy S2.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: