le notizie che fanno testo, dal 2010

Molfetta (BA): tentano di comprare iPhone 6 con carta di credito e documenti falsi, due in manette

"Utilizzando carte di credito e documenti falsi stavano acquistando un cellulare di ultima generazione in un negozio di telefonia ma scoperti sono finiti in manette. Si tratta di un 38enne della provincia di Napoli e di una albanese 27enne arrestati dai carabinieri della Compagnia di Molfetta con le accuse di indebito utilizzo, falsificazione, alterazione e ricettazione di carte di credito, tentata truffa aggravata e sostituzione di persona", si espone in un comunicato della Benemerita.

"Utilizzando carte di credito e documenti falsi stavano acquistando un cellulare di ultima generazione in un negozio di telefonia ma scoperti sono finiti in manette. Si tratta di un 38enne della provincia di Napoli e di una albanese 27enne arrestati dai carabinieri della Compagnia di Molfetta con le accuse di indebito utilizzo - viene diffuso in un comunicato dell'Arma -, falsificazione, alterazione e ricettazione di carte di credito, tentata truffa aggravata e sostituzione di persona."
"E' accaduto a Molfetta all'interno di un negozio di telefonia 'Tim' dove i due si sono presentati tentando di acquistare un iPhone 6 presentando carte di credito e documenti che non hanno convinto il negoziante. I militari - fa sapere infine la Benemerita -, intervenuti su segnalazione al numero di emergenza ' 112' effettuata dal venditore, hanno sottoposto a controllo i due accertando la provenienza illecita dei documenti e delle carte di credito. Tratti in arresto i due sono stati collocati ai domiciliari."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: