le notizie che fanno testo, dal 2010

Jailbreak iPhone addio con Apple iOS update

Con l'aggiornamento di Apple iOS si è (per ora) infranto il sogno della "liberazione" dei melafonini e cabaret della Mela, ma anche la rivoluzione di Frash, ovvero far "girare" Flash dentro Apple iOS. Tutto questo finisce con l'update a iOS 4.0.2 (3.2.2 per l'iPad).

Era scontato che Apple "ci mettesse una pezza" software, chiaramente, e così con l'aggiornamento di iOS (iOS 4.0.2 per iPhone 4, per iPad siamo a iOS 3.2.2) impedirà all'utente inesperto (il famoso "user") di "jailbrekkare" il suo iPhone e iPad, anche al rischio di far saltare la garanzia della Mela. Apple infatti con questo nuovo aggiornamento non solo sembra ritoccare l'indicazione delle "tacche" su iPhone 4 (gettando acqua sul fuoco dell'Antennagate), corregge il fastidioso bug di sicurezza del PDF Reader, ma ripara anche il difetto tra le maglie del suo browser Safari che permetteva l'esecuzione del "jailbreak" per aprire il sistema a software e opzioni proibite dalla casa madre.
Significa anche che il sogno di fare girare Adobe Flash su iPhone, possibile tramite jailbreakMe e l'installazione di "Frash" (l'hack di Comex che permetteva l'esecuzione di Flash sui gadget Apple), ritorna ad essere una chimera.
Apple intanto lavora alla versione 4.1 di iOS che dovrebbe apportare importanti novità sul desktop a sfioramento dei dispositivi multitouch di Cupertino. Dal canto loro gli hacker saranno probabilmente già al lavoro per il jailbreak di iOS 4.0.2 tanto per non far dormire sogni troppo tranquilli all'ex hacker ed ex guru Steve Jobs.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: