le notizie che fanno testo, dal 2010

Apple: Steve Jobs difende la Foxconn

Il CEO di Apple Steve Jobs difende la fabbrica Foxconn che produce gli iPhone in Cina e che ha visto un susseguirsi di suicidi tra i dipendenti.

Steve Jobs, CEO di Apple, spende parole positive e difende la Foxconn, la fabbrica della compagnia taiwanese che produce in Cina gli iPhone, nonostante negli ultimi mesi ci sono stati 11 casi di suicidio tra i dipendenti, che probabilmente lavoravano sottopressione e malpagati. Tanto che qualche giorno fa c'è stato un accordo per aumentargli i salario del 20%.
Pare infatti che il costo della manodopera che produce iPhone e iPad ricada sul prodotto del solo 1%. Percentuale che ora salirà probabilmente al 4%, visti gli aumenti decisi da Apple.

© riproduzione riservata | online: | update: 24/07/2010

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Apple: Steve Jobs difende la Foxconn
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI