le notizie che fanno testo, dal 2010

Paniere Istat si fa fashion: italiani tra iPad e salmone affumicato

Il paniere del terzo millennio degli italiani è tutto da studiare. A tratti sembra proprio fare pendant con l'orchestrina che continua a suonare sul Titanic mentre la nave "monstre" affonda. Entra il salmone affumicato il "fast food etnico" e, ovviamente, l'ossessione Tablet PC.

Il paniere dell'Istat (sempre criticato a seconda dei tempi politici e comunque un po' un mistero per le masse) cambia di nuovo, di pari passo, come dovrebbe essere, con le abitudini dei consumatori italiani.
Se è vera la parafrasi del detto "dimmi che cosa consumi e ti dirò chi sei" l'italiano del terzo millennio ha messo in soffitta il noleggio dei DVD per occupare le sue due mani con dei nuovi "beni" di consumo. Il consumatore italico (che sempre l'Istat descrive come sempre più analfabeta soprattutto nella "nuova generazione") ha in una mano un "tablet" (tipo iPad o Samsung Galaxy) e nell'altra un bel kebab farcito.
Specifica l'Istat in una nota: "Rispetto al 2010 entrano nel paniere le nuove posizioni: Tablet PC, Ingresso ai parchi nazionali, ai giardini zoologici e botanici, Servizi di trasporto extraurbano multimodale integrato, Fast food etnico, Salmone affumicato" e continua "Tra le posizioni, già contenute nell'indice precedente, che vengono diffuse per effetto della nuova classificazione ci sono i Servizi di telefonia mobile (traffico voce ed sms) e i Servizi internet da rete mobile". Ovviamente c'è da ricordare che il "paniere" non è un mero esercizio statitico ma serve per calcolare fondamentali parametri per l'economia del Paese, compreso il "prezzo al consumo" e quindi l'inflazione. Il fatto che entri o esca un prodotto può significare molto in termini economici. L'Istat, a scanso di equivoci (e per scansare polemiche) difatti ricorda: "A partire da gennaio 2011 gli indici dei prezzi al consumo vengono calcolati secondo un nuovo e più articolato schema di classificazione della spesa per consumi, che recepisce, con alcuni adattamenti, la proposta di revisione della classificazione COICOP definita a livello europeo".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: