le notizie che fanno testo, dal 2010

Martina Franca: marito e moglie con in casa 475 grammi di hashish pronta per lo spaccio

"I Carabinieri della Compagnia di Martina Franca hanno arrestato tre persone per detenzione in concorso di sostanza stupefacente a fini di spaccio. Avevano appreso che all'interno di un'abitazione del centro di Martina Franca era occultata della droga", espongono in una nota i militi.

"Nella serata di ieri - si diffonde in una nota dall'Arma -, i Carabinieri della Compagnia di Martina Franca hanno arrestato tre persone per detenzione in concorso di sostanza stupefacente a fini di spaccio. Nel pomeriggio i militari del Nucleo Operativo, durante un servizio di contrasto allo spaccio delle sostanze stupefacenti avevano appreso che all'interno di un'abitazione del centro di Martina Franca era occultata della droga."
I Carabinieri continuano quindi: "Individuata l'abitazione, i militari vi hanno fatto irruzione trovandovi all'interno tre persone: marito e moglie, rispettivamente classe 1963 e 1969, entrambi originari di Acquaviva delle Fonti, di fatto domiciliati presso l'abitazione in disamina, ed un soggetto, anch'egli originario di Acquaviva delle Fonti, classe 1965, conoscente ed ospite dei due."
La Benemerita comunica in ultimo: "Durante le operazioni di perquisizione, i militari hanno rinvenuto un trolley al cui interno era occultata una scatola contenente 475 grammi di hashish. La sostanza stupefacente era frazionata in numerosi pezzi e dosi, alcune dei quali termosaldati. Inoltre gli operanti hanno rinvenuto, nella stanza in uso all'ospite, un vero e proprio kit per taglio e confezionamento dello stupefacente, composto da taglierini, bilancino di precisione, bustine e cartine, nonché una somma di denaro contante pari ad 830 euro ritenuta provento della delittuosa attività di spaccio. La droga, il denaro e tutto il materiale appena menzionato sono stati sottoposti al vincolo del sequestro penale."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: