le notizie che fanno testo, dal 2010

Giovinazzo (BA): panetto di hashish in tasca, 33enne arrestato

"È stato fermato con un panetto di hashish da 50 grammi nella tasca del giubbotto e per questo è finito in carcere. Dovrà difendersi dall'accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, un pregiudicato 33enne del luogo, arrestato dai Carabinieri l'altra sera a Giovinazzo", viene pubblicato in un comunicato dell'Arma.

"È stato fermato con un panetto di hashish da 50 grammi nella tasca del giubbotto e per questo è finito in carcere. Dovrà difendersi dall'accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti - spiega in una nota l'Arma -, un pregiudicato 33enne del luogo, arrestato dai Carabinieri l'altra sera a Giovinazzo. I militari, durante un servizio di perlustrazione, in transito da via Marconi, hanno avvistato il 33enne, a loro noto, in quanto lo scorso novembre era stato raggiunto, unitamente ad altri sei individui, da un'ordinanza di divieto di dimora nel comune di Giovinazzo per analoghi reati, il quale, alla loro vista, ha tentato di defilarsi. Immediatamente raggiunto e bloccato, i militari lo hanno subito perquisito, rinvenendo, nella tasca del giubbotto, un panetto di hashish da 50 grammi. Scattate così le manette ai suoi polsi, il 33enne, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato trasferito nel carcere del capoluogo. La droga, invece, è stata sequestrata."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: