le notizie che fanno testo, dal 2010

Ariano Irpino (AV): nasconde 88 stecche di hashish sotto una scalinata, arrestato pusher

"A finire nei guai un giovane originario dell'Est-Europa, tratto in arresto dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Ariano Irpino in quanto ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente", informano in un comunicato i militi.

"A finire nei guai un giovane originario dell'Est-Europa, tratto in arresto dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Ariano Irpino in quanto ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Nella decorsa notte, durante l'espletamento del servizio, i militari operanti notavano il ragazzo aggirarsi in modo sospetto per i vicoli della città del Tricolle" illustra in un comunicato l'Arma.
"Dopo aver pedinato ed osservato i movimenti del giovane - sottolinea in conclusione la Benemerita -, notavano lo stesso agire nell'intento di prendere o celare qualcosa sulla pubblica via e, precisamente, sotto una scalinata. Ritenuto giunto in momento di intervenire, i Carabinieri procedevano al controllo: fermato il giovane ed ispezionato quell'esatto punto dov'era stato visto agire, i militari rinvenivano due involucri in cellophane contenenti 88 stecchette di sostanza stupefacente, principalmente del tipo hashish. Condotto in Caserma, dopo le formalità di rito il giovane veniva tradotto presso un'idonea struttura, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Ariano Irpino# Carabinieri# hashish# militari# spaccio