le notizie che fanno testo, dal 2010

Hackathon 2014: a Montecitorio 150 programmatori su Open Data della Camera

Nell'Auletta dei Gruppi a Montecitorio, si svolgerà il primo "Hackathon" della Camera dei deputati, da oggi 16 maggio a domenica 18 maggio 2014. Oggi presentazione con Laura Boldrini mentre Hackathon 2014 inizierà il 17 maggio e proseguirà per 30 ore consecutive. I programmatori potranno presentare un proprio progetto per la realizzazione di applicazioni alla Camera.

Da oggi 16 maggio a domenica 18 maggio 2014, nell'Auletta dei Gruppi a Montecitorio, si svolgerà il primo "Hackathon" della Camera dei deputati. Si tratta di una maratona hacker per permettere a sviluppatori software di utilizzare i dati aperti prodotti dalla Camera relativi all'Istituzione e all'attività parlamentare per aumentarne la conoscenza e realizzare applicazioni. Saranno 150 i programmatori che parteciperanno all'evento, soprannominato "Code4Italy@Montecitorio", evento che è stato oggi pomeriggio inaugurato dalla Presidente della Camera Laura Boldrini. La giornata di venerdì 16 maggio sarà dedicata infatti alla presentazione di "pitch" sul tema degli Open Data in ambito istituzionale e ad attività formativa ed informativa sugli Open Data della Camera, propedeutica alla sessione di sviluppo del software prevista nei successivi giorni. L’Hackathon 2014 inizierà invece la mattina di sabato 17 maggio e proseguirà ininterrottamente per 30 ore fino al pomeriggio di domenica 18 maggio. Dopo la prima giornata di formazione, dedicata a chi vuole lavorare sui dati offerti dalla Camera dei deputati, verrà data l'occasione a chi ha intenzione di presentare un proprio progetto per la realizzazione di applicazioni alla Camera di tenere un proprio pitch (proposta): i partecipanti avranno a disposizione cinque minuti per illustrare come i servizi da loro realizzati andrebbero a integrarsi con il lavoro dei parlamentari e dello staff, e come in generale l'uso di smart device con applicativi di questo tipo può aiutare anche la società civile a comprendere meglio l'iter parlamentare. I prodotti consegnati, consistenti in applicazioni basate sul riuso degli open data della Camera, verranno successivamente valutati da una Commissione giudicatrice appositamente costituita dal Comitato per la Comunicazione, che determinerà una graduatoria che sarà pubblicata sul sito internet della Camera con premiazione dei primi classificati. I premi comprenderanno sia pubblicazioni di Montecitorio, sia gadget informatici, anche se forse per i programmatori sarebbe stato più interessante ricevere un finanziamento per i propri progetti. La giornata di venerdì 17 maggio, alla quale parteciperà anche Angelo Rughetti, Sottosegretario alla Semplificazione e Pubblica amministrazione, sarà ripresa in diretta dalla WebTv della Camera a partire dalle ore 14:30.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: