le notizie che fanno testo, dal 2010

Apple iCloud hackerato? Foto e video Jennifer Lawrence nuda sul web

Un hacker ha rubato, forse penetrando nell'iCloud di Apple, foto e video privati e scandalosi di alcune star di Hollywood, tra cui l'attrice premio Oscar Jennifer Lawrence e la modella Kate Upton.

Alcune foto private delle star di Hollywood sono state pubblicate sul sito web 4chan dopo la sottrazione da parte di un hacker. Stando alle prime indiscrezioni, si ipotizza che le foto (e forse anche qualche video) siano state rubate dopo un hackeraggio di Apple iCloud, anche se Cupertino non ha ancora rilasciato alcuna dichiarazione in merito. Le attrici Jennifer Lawrence e Kate Upton hanno confermato al sito BuzzFeed l'autenticità delle foto ora di dominio pubblico su internet. A creare maggiore scandalo, il fatto che alcune di queste immagini postate su 4chan ritraggono le attrici nude o in pose osè (per usare un eufemismo), foto in alcuni casi scattate con un selfie. In una email a BuzzFeed, il portavoce del premio Oscar Jennifer Lawrence chiarisce: "Questa è una flagrante violazione della privacy. Le autorità sono state contattate e perseguiteranno chiunque posterà le foto rubate di Jennifer Lawrence". L'hacker su 4chan sosterrebbe di avere anche alcuni video espliciti di Jennifer Lawrence e oltre 60 selfie nudi dell'attrice premio Oscar. L'hacker avrebbe inoltre una lista di persone di cui intenderebbe rilasciare le foto. Sempre a BuzzFeed il legale di Kate Upton afferma: "Questa è ovviamente una violazione oltraggiosa della privacy della nostra cliente. Abbiamo intenzione di perseguire chiunque diffonderà o duplicherà le immagini ottenute illegalmente, nella più ampia misura possibile". Su 4chan sembravano essere uscite foto private anche di altre star come Ariana Grande e Victoria Justice, ma entrambe hanno negato l'autenticità delle immagini postate via internet. Dopo la diffusione della notizia, attraverso i social network sono cominciate a circolare dei selfie scattati da persone comuni in pose di nudo ridicolo, in segno di solidarietà alle attrici colpite, postate con l'hashtag #LeakForJLaw. L'iniziativa sarebbe stata lanciata sempre sul sito 4chan.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: