le notizie che fanno testo, dal 2010

Sparatoria Palazzo Chigi: attentatore Luigi Preiti "freddo e lucido", non parla

Arrivano le ultime notizie in merito all'attentatore della sparatoria davanti a Palazzo Chigi, Luigi Preiti, originario di rosarno ma residente ad Alessandria. Anche se in un primo momento si era parlato di uno squlibrato, alcune fonti sottolineano che l'attentatore era "freddo e lucido".

"Era freddo e lucido" Luigi Preiti, l'attentatore che questa mattina ha sparato 7 colpi di pistola davanti a Palazzo Chigi. In un primo momento, si era parlato di uno squlibrato, ma le ultime notizie riportano come Luigi Preiti, al momento dell'arresto, si è presentato "freddo e lucido". Un particolare che potrebbe avallare le prime inquietanti ipotesi, e cioè che l'uomo, un italiano di 49 anni originario di Rosarno ma residente ad Alessandria, finora incensurato, potrebbe aver scelto accuratamente il momento della sparatoria davanti Palazzo Chigi. La sparatoria è avvenuta, infatti, negli stessi momenti in cui i ministri del governo Letta si apprestavano a giurare davanti a Giorgio Napolitano. Il Presidente della Repubblica ha appreso della notizia della sparatoria pochi istanti prima della foto di rito con tutta la squadra di governo, informato attraverso un biglietto. Inoltre, a far pensare che l'attentatore Luigi Preiti era "freddo e lucido" anche il fatto che i due carabinieri feriti siano stati colpiti uno al collo e l'altro alla gambra, quindi nei punti non protetti dal giubotto antiproiettile che entrambi indossavano. I due carabinieri per fortuna non sono in pericolo di vita, così come la passante, una donna incita, colpita di striscio durante la sprataoria davanti a Palazzo Chigi. Dure reazioni di condanna da tutto il mondo politico italiano, ma anche da Herman Van Rompuy, Presidente del Consiglio UE, che mostra la sua "solidarietà ai due carabinieri feriti". Pare che l'attentatore Luigi Preiti, arrestato per tentato omicidio, porto e detenzione di armi, non abbia finora parlato e rilasciato alcuna dichiarazione.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: