le notizie che fanno testo, dal 2010

Enrico Letta: ecco la lista dei 21 ministri del governo. Alfano vicepremier

Ecco la lista dei ministro del governo guidato da Enrico Letta, con e senza portafoglio. In tutto sono 21 ministri, con Angelino Alfano vicepremier e ministro degli Interni. Agli Esteri Emma Bonino e al Walfare Enrico Giovannini. Ministro dell'Economia Fabrizio Saccomanni. Record di presenze femminili

Enrico Letta scioglie la riserva e domani, domenica 28 aprile alle ore 11:30, ci sarà la cerimonia di giuramento. Dopo l'ultima consultazione con Giorgio Napolitano, davanti ai giornalisti Enrico Letta presenta la sua squadra di governo, e la lista dei ministri, con e senza portafoglio. "Voglio premettere alla lettura della lista ancora una profonda gratitudine nei confronti del Presidente della Repubblica per questa fiducia, - spiega prima di tutto Enrico Letta - e voglio aggiungere anche parole di soddisfazione, sobria soddisfazione come è dovuto a questo momento, per la squadra che siamo riusciti a comporre, per le disponibilità che abbiamo riscontrato, per la competenze che si sono messe al servizio del Paese, soddisfazione per il record di presenza femminile che questo governo riuscirà oggi a manifestare e per il ringiovanimento complessivo della compagine di governo". Enrico Letta, prossimo Presidente del Consiglio, comunica quindi prima di tutto che il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri e Segretario generale del Consiglio stesso sarà Filippo Patroni Griffi. Il vicepresidente del Consiglio dei Ministri e ministro degli Interni sarà invece Angelino Alfano. Enrico Letta elenca quindi la lista dei ministri senza portafoglio: ministro degli Affari Europei Enzo Moavero Milanesi; ministro degli Affari Regionali e delle Autonomie Graziano Delrio; ministro della Coesione Territoriale Carlo Trigilia; ministro per i Rapporti con il Parlamento e per il coordinamento dell'Attività di Governo Dario Franceschini; ministro delle Riforme Costituzionali Gaetano Quagliariello; ministro dell'Integrazione Cécile Kyenge; ministro delle Pari Opportunità, dello Sport e delle politiche giovanili Josefa Idem; ministro della Pubblica Amministrazione e della Semplificazione Giampiero Dalia. Ecco invece la lista dei ministri con portafoglio: ministro degli Affari Esteri Emma Bonino; ministro della Giustizia Anna Maria Cancellieri; ministro della Difesa Mario Mauro; ministro dell'Economia e delle Finanze Fabrizio Saccomanni; ministro dello Sviluppo Economico Falvio Zanonato; ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Maurizio Lupi; ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali Nunzia De Girolamo; ministro dell'Ambiente e Tutela del territorio e del mare Andrea Orlando; ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Enrico Giovannini; ministro dell'Istruzione e dell'Università e della Ricerca Maria Chiara Carrozza; ministro dei Beni e delle Attività culturali e ministro del Turismo Massimo Bray; ministro della Salute Beatrice Lorenzin. Enrico Letta chiuude il suo intervento ribadendo: "Questa lista dei ministri, oltre a comporre un governo fatto di una squadra che io spero sia coesa e fortemente determinata ad affrontare le difficoltà che abbiamo di fronte, è una squadra che ha al suo interno soprattutto alcune caratteristiche: le competenze, il ringiovanimento e allo stesso tempo questo record di presenza femminile".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: