le notizie che fanno testo, dal 2010

Severiano Ballesteros, il gigante spagnolo del golf è morto

Cordoglio nel mondo del golf. Scompare il gigante europeo di questo sport, il mitico Severiano Ballesteros. Un tumore al cervello scoperto nel 2008, una lunga battaglia per sconfiggerlo. Muore nel suo paese d'origine nell'affetto della famiglia.

E' morto un gigante del golf, un gigante buono europeo, di travolgente passione spagnola. Severiano Ballesteros è morto all'età di 54 anni, nella sua casa di Pedrena, in Spagna, dove era nato il 9 aprile 1957. A soli 19 anni, nel 1976 ottiene il secondo posto al British Open e da lì, figlio d'arte, comincia la sua ascesa nel mondo del golf che lo porterà nel 1999 ad entrale nella World Golf Hall of Fame. Dopo vari problemi alla schiena che negli anni '90 rallentarono la sua carriera agonistica, nel 2008 si seppe che Ballesteros soffriva di una grave malattia per via di un ricovero d'urgenza all' ospedale di Madrid. Da quel momento una serie di operazioni al cervello e una lunga chemioterapia l'hanno portato fuori dalle gare. Ballesteros dopo aver vinto decine di tornei tra cui tre British Open, due Masters si è spento il 7 maggio. Andrà certamente in buca tra le nuvole.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# arte# cervello# golf# nuvole# schiena# Spagna