le notizie che fanno testo, dal 2010

Glifosato: "su proroga governo tenga conto posizione favorevole agricoltori"

La Confederazione italiana agricoltori sulla proroga in UE dell'erbicida glifosato.

"Sul glifosato il governo italiano dovrebbe tener conto della posizione unitaria delle organizzazioni agricole italiane, che si sono espresse a Bruxelles attraverso il Copa-Cogeca, il raggruppamento che comprende, oltre la Cia-Agricoltori Italiani, anche Confagricoltura e Coldiretti. Quindi, tutti favorevoli alla proroga. Infatti, sono ingiustificati gli allarmismi mediatici dell'ultimo periodo che rischiano solamente di incidere negativamente sulla redditività aziendale" viene riferito in una nota della Confederazione italiana agricoltori.

"È necessario che le decisioni politiche che verranno assunte da qui a fine anno - specifica quindi l'organizzazione -, siano esclusivamente ispirate dalle valutazioni dei più autorevoli organismi scientifici dell'Unione europea, a partire dall'Autorità europea sulla sicurezza alimentare che, non ritenendolo dannoso per la salute, autorizza l'uso dell'erbicida su alcune tipologie di piante."
"Del resto sono proprio le associazioni di rappresentanza che hanno tutto l'interesse a portare avanti le indicazioni che gli giungono dalla propria base associativa. L'Esecutivo non può fare finta di nulla e procedere non ascoltando ciò che pensano milioni di agricoltori italiani" si illustra in conclusione.

© riproduzione riservata | online: | update: 26/09/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Glifosato: "su proroga governo tenga conto posizione favorevole agricoltori"
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI