le notizie che fanno testo, dal 2010

Suicidio "sdoganato" in diretta TV su Fox News

La tv mainstream è riuscita a far cadere anche l'ultimo tabù, mostrando in diretta il suicidio di un uomo. Cos'altro resta ormai da "sdoganare"?

Il suicidio in diretta tv era uno degli ultimi tabù, ed ora il mainstream è riuscito a far cadere anche quello. La Fox News, nonostante le immagini vengano trasmesse con un differita di 5 secondi, ha infatti mandato in onda il suicidio di un uomo che si è sparato un colpo alla testa dopo uno di quegli inseguimenti che piacciono tanto al telespettatore americano medio, e forse non solo. Dopo "l'incasinamento", così è stato chiamato dal conduttore Shepard Smith il fatto di far vedere un uomo togliersi la vita perché sospettato di aver rubato un'auto e per questo inseguito dalla polizia per le strade di Phoenix per 90 minuti, la Fox News si è scusata con i telespettatori. Ma ormai il suicidio in diretta tv (ripreso solo dalla Fox News poiché nessun'altra rete nazionale stava coprendo quell'inseguimento) era "sdoganato". In men che non si dica, infatti, il video con l'uomo che si punta una pistola alla testa e subito dopo cade a terra senza vita era stato già ripreso da molti siti internet, a caccia stavolta di facili accessi. Interessante riflettere sul ruolo del copyright dei filmati che sembra vigere solamente quando fa comodo ai grandi network.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# auto# caccia# copyright# internet# mainstream# suicidio# video